lkml.org 
[lkml]   [2019]   [Jul]   [18]   [last100]   RSS Feed
Views: [wrap][no wrap]   [headers]  [forward] 
 
Messages in this thread
Patch in this message
/
From
Subject[PATCH 1/2] doc:it_IT: align translation to mainline
Date
The patch translates the following patches in Italian:

d9d7c0c497b8 docs: Note that :c:func: should no longer be used
83e8b971f81c sphinx.rst: Add note about code snippets embedded in the text
cca5e0b8a430 Documentation: PGP: update for newer HW devices

Signed-off-by: Federico Vaga <federico.vaga@vaga.pv.it>
---
.../translations/it_IT/doc-guide/sphinx.rst | 17 +++++++------
.../it_IT/process/maintainer-pgp-guide.rst | 25 ++++++++++++-------
2 files changed, 26 insertions(+), 16 deletions(-)

diff --git a/Documentation/translations/it_IT/doc-guide/sphinx.rst b/Documentation/translations/it_IT/doc-guide/sphinx.rst
index 1739cba8863e..d9ee4b1f098f 100644
--- a/Documentation/translations/it_IT/doc-guide/sphinx.rst
+++ b/Documentation/translations/it_IT/doc-guide/sphinx.rst
@@ -243,7 +243,8 @@ del kernel:
esempio, casi d'uso, eccetera): utilizzate ``::`` quando non è necessario
evidenziare la sintassi, specialmente per piccoli frammenti; invece,
utilizzate ``.. code-block:: <language>`` per blocchi di più lunghi che
- potranno beneficiare dell'avere la sintassi evidenziata.
+ potranno beneficiare dell'avere la sintassi evidenziata. Per un breve pezzo
+ di codice da inserire nel testo, usate \`\`.


Il dominio C
@@ -267,12 +268,14 @@ molto comune come ``open`` o ``ioctl``:

Il nome della funzione (per esempio ioctl) rimane nel testo ma il nome del suo
riferimento cambia da ``ioctl`` a ``VIDIOC_LOG_STATUS``. Anche la voce
-nell'indice cambia in ``VIDIOC_LOG_STATUS`` e si potrà quindi fare riferimento
-a questa funzione scrivendo:
-
-.. code-block:: rst
-
- :c:func:`VIDIOC_LOG_STATUS`
+nell'indice cambia in ``VIDIOC_LOG_STATUS``.
+
+Notate che per una funzione non c'è bisogno di usare ``c:func:`` per generarne
+i riferimenti nella documentazione. Grazie a qualche magica estensione a
+Sphinx, il sistema di generazione della documentazione trasformerà
+automaticamente un riferimento ad una ``funzione()`` in un riferimento
+incrociato quando questa ha una voce nell'indice. Se trovate degli usi di
+``c:func:`` nella documentazione del kernel, sentitevi liberi di rimuoverli.


Tabelle a liste
diff --git a/Documentation/translations/it_IT/process/maintainer-pgp-guide.rst b/Documentation/translations/it_IT/process/maintainer-pgp-guide.rst
index 276db0e37f43..118fb4153e8f 100644
--- a/Documentation/translations/it_IT/process/maintainer-pgp-guide.rst
+++ b/Documentation/translations/it_IT/process/maintainer-pgp-guide.rst
@@ -248,7 +248,10 @@ possano ricevere la vostra nuova sottochiave::
kernel.

Se per qualche ragione preferite rimanere con sottochiavi RSA, nel comando
- precedente, sostituite "ed25519" con "rsa2048".
+ precedente, sostituite "ed25519" con "rsa2048". In aggiunta, se avete
+ intenzione di usare un dispositivo hardware che non supporta le chiavi
+ ED25519 ECC, come la Nitrokey Pro o la Yubikey, allora dovreste usare
+ "nistp256" al posto di "ed25519".

Copia di riserva della chiave primaria per gestire il recupero da disastro
--------------------------------------------------------------------------
@@ -449,23 +452,27 @@ implementi le funzionalità delle smartcard. Sul mercato ci sono diverse
soluzioni disponibili:

- `Nitrokey Start`_: è Open hardware e Free Software, è basata sul progetto
- `GnuK`_ della FSIJ. Ha il supporto per chiavi ECC, ma meno funzionalità di
- sicurezza (come la resistenza alla manomissione o alcuni attacchi ad un
- canale laterale).
+ `GnuK`_ della FSIJ. Questo è uno dei pochi dispositivi a supportare le chiavi
+ ECC ED25519, ma offre meno funzionalità di sicurezza (come la resistenza
+ alla manomissione o alcuni attacchi ad un canale laterale).
- `Nitrokey Pro`_: è simile alla Nitrokey Start, ma è più resistente alla
- manomissione e offre più funzionalità di sicurezza, ma l'ECC.
-- `Yubikey 4`_: l'hardware e il software sono proprietari, ma è più economica
+ manomissione e offre più funzionalità di sicurezza. La Pro 2 supporta la
+ crittografia ECC (NISTP).
+- `Yubikey 5`_: l'hardware e il software sono proprietari, ma è più economica
della Nitrokey Pro ed è venduta anche con porta USB-C il che è utile con i
computer portatili più recenti. In aggiunta, offre altre funzionalità di
- sicurezza come FIDO, U2F, ma non l'ECC
+ sicurezza come FIDO, U2F, e ora supporta anche le chiavi ECC (NISTP)

`Su LWN c'è una buona recensione`_ dei modelli elencati qui sopra e altri.
+La scelta dipenderà dal costo, dalla disponibilità nella vostra area
+geografica e vostre considerazioni sull'hardware aperto/proprietario.
+
Se volete usare chiavi ECC, la vostra migliore scelta sul mercato è la
Nitrokey Start.

.. _`Nitrokey Start`: https://shop.nitrokey.com/shop/product/nitrokey-start-6
-.. _`Nitrokey Pro`: https://shop.nitrokey.com/shop/product/nitrokey-pro-3
-.. _`Yubikey 4`: https://www.yubico.com/product/yubikey-4-series/
+.. _`Nitrokey Pro 2`: https://shop.nitrokey.com/shop/product/nitrokey-pro-2-3
+.. _`Yubikey 5`: https://www.yubico.com/product/yubikey-5-overview/
.. _Gnuk: http://www.fsij.org/doc-gnuk/
.. _`Su LWN c'è una buona recensione`: https://lwn.net/Articles/736231/

--
2.21.0
\
 
 \ /
  Last update: 2019-07-18 09:48    [W:0.065 / U:0.040 seconds]
©2003-2018 Jasper Spaans|hosted at Digital Ocean and TransIP|Read the blog|Advertise on this site